PSICOTERAPIA e  RICERCA PSICOANALITICA


Confronti  su temi di teoria e tecnica della psicoterapia ad orientamento psicoanalitico  con  linguaggi multipli, 
non necessariamente convenzionali.
       

Jeronimus Bosch

Extracción de la piedra de la locura (J.Bosch)

 

 


Home 

 

Contributi e Linguaggi 

 

bibliografia 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




Psicoterapia, tecnica, ricerca in psicoanalisi 


Segnali

per contatti :
info@psicoterapia-psicoanalisi.it

La tecnica psicoanalitica nel 1905

"Molti sono i modi di praticare la psicoterapia, e tutti quelli che portano alla guarigione sono buoni" ... È  giustificato l’impiego del metodo analitico se altri metodi più convenienti , meno difficoltosi e lunghi,  non hanno portato risultati. …. Le psicosi, gli stati confusionali, la depressione profonda non sono adatti alla psicoanalisi.  (S. Freud, 1905 Sulla psicoterapia). 

…  e nel 1913

 “Prendo accordi precisi sul tempo”: uso un’ora determinata della giornata per ogni paziente”  (come avviene con l’insegnante di lingue o musica). … Lavoro con un paziente  tutti i giorni, escluso la domenica. Interruzioni anche brevi sono da evitare (la crisi del Lunedì).  …  Nei casi leggeri o se la terapia è già a buon punto possono essere sufficienti 3 gg alla settimana. Se il pz trova difficoltà ad aprirsi occorre anche più di un’ora al giorno. (  1913 S. Freud L’inizio del trattamento )

…  e nel 1919

Le forme diverse di malattia non possono essere  curate tutte con la stessa tecnica.  ... La tecnica si è formata principalmente  nel trattamento dell’isteria.   … Con i fobici gravi si ottiene il successo se si riesce ad indurli a comportarsi come i fobici meno gravi ossia ad andare per la strada a combattere l’ansia  mentre compiono il tentativo.      …   Solo dopo essere riusciti a tanto, grazie alle insistenze del medico, nella psiche del paziente compaiono le associazioni ed i ricordi che permettono di risolvere la fobia. Nei casi di comportamento ossessivo un atteggiamento passivo di attesa è ancor meno consigliabile. Questi casi tendono ad un interminabile prolungamento della cura. C’è sempre il pericolo che l’analisi riveli tante cose senza cambiare nulla.   (S. Freud. 1919 Vie della psicoterapia psicoanalitica)

 La scienza è ricerca

S. Freud  ha rivisto  più volte le sue ipotesi.  Nonostante che le  intuizioni freudiane, in seguito,  siano state talvolta cristallizzate  in un corpus dogmatico la ricerca in psicoanalisi non si è mai fermata. 

Lo studio della mente è  un campo aperto e multidisciplinare in cui, in particolare, la neurofisiologia, la psicoanalisi  e le scienze umane possono insieme sviluppare nuove intuizioni e tecniche orientate alla conoscenza ed al  benessere intrapsichico e interpsichico. 

 

 

Psicologia sociale e sviluppo democratico.  A proposito del libro di Thomas Piketty  “ Il capitale nel XXI secolo”

Il libro di Piketty, uscito in Francia nel 2013 e pubblicato  in Italia l’anno successivo ha sicuramente dato una forte scossa  al dibattito sulla macroeconomia e la dinamica della società contemporanea.

Basandosi su  una vastissima raccolta di dati...  continua 

A proposito di “Le ragioni degli altri” di Piero Coppo   *

 In tempi in cui milioni di persone migrano dal Sud del mondo verso il  Nord più industrializzato le culture dei popoli, rimaste a lungo localizzate in territori definiti,  tendono a incontrarsi, scontrarsi, confrontarsi. 

L’input culturale di saperi, lingue, tradizioni...  continua

Colleoni  Cercasi salvatore: leader-mania e conformismo.

La speranza nell’arrivo di un “salvatore”,  di un personaggio, cioè,  creduto in possesso  di particolari poteri  e capacità  in grado di  risolvere tutto, tale  da evitarci la fatica e la sofferenza necessarie  per  risollevarci da situazioni  difficili,  sembra essere inscritta nel nostro codice culturale.... continua  


Ulisse  Bisogno di padre. 

A proposito del libro “Il complesso di Telemaco” di Massimo Recalcati .

Qual'è oggi il posto del padre ?  E come i figli  vivono la relazione con lui ? Massimo Recalcati ha scritto un libro interessante ed utile su questo argomento. Nel "Complesso di Telemaco" , partendo dalla osservazione di Lacan sulla "evaporazione del padre" negli anni '70 ... continua

labirinto Alterazioni e rischi nel setting in Gruppoanalisi

L’articolo descrive alcuni rischi nel lavoro gruppoanalitico, in particolare nel setting e nella posizione mentale dell’analista. Tendenze narcisistiche e collusione inconsapevole con istanze del gruppo basico possono provocare importanti difficoltà tecniche nella terapia.

Leggi tutto
maschio e femminaSex and fashion  

Nel ricordo degli over 60 è ancora probabilmente viva l’immagine della pesante repressione sessuale subita nella loro adolescenza: la sessualità ufficialmente era permessa solo all’interno di una griglia di comportamenti socialmente codificati. Succedeva di tutto, di nascosto, ma ...  continua



 


 

vers. 1. 2016

  

Dante Pallecchi  

a cura di.   

  Dante Pallecchi  

  Psicologo psicoterapeuta

 

  

chi sono

pubblicazioni   

consulenza on line

 

mailing-list :

confronti@psicoterapia-psicoanalisi.it  

iscrivimi

Articoli e recensioni per la pubblicazione nelle rubriche "Segnali" e "Contributi e linguaggi" dovranno essere redatti in formato word ed inviati a 

info@psicoterapia-psicoanalisi.it 

 

DCA - Anoressia e Bulimia

Siena Novembre 2016

 

Corso gratuito per la prevenzione dei disturbi psicogeni del comportamento alimentare

informazioni

 

T.A.G.  Training Analitico di Gruppo

Settembre 2016

metodologia di S.H. Foulkes

 

Percorso esperienziale e teorico introduttivo alla gruppo-analisi finalizzato alla crescita  professionale e personale ...  dettaglio del Corso